Morena
Ragone

Giurista, dottore di ricerca in pedagogia – con progetto di ricerca sui social media nella PA – ha esercitato come avvocato per molti anni. Studiosa di diritto applicato alla rete e alle nuove tecnologie, si è dedicata ai dati, all’amministrazione digitale e alla trasparenza/accesso all’informazione. Docente e relatrice in convegni di settore e formatrice per la PA e il privato. Pubblica articoli di approfondimento su diverse testate ed è curatrice del blog “SocialMediaMente” su My Solution. Co-fondatrice dell’Associazione Wikitalia e tra i promotori degli Stati Generali dell’Innovazione. In Regione Puglia è responsabile delle Azioni 6.1.6, 6.1.7 e 6.1.1.3 del FESR PUGLIA 2007-2013: Strumenti di Ingegneria Finanziaria.
   
TECH | 2 Mag

Scraping di dati dai siti: si può?

Cosa dice la giurisprudenza rispetto all'attività di raccolta dati dai siti web, ovvero al web scraping
Il tema di cui parleremo è di quelli indubbiamente molto dibattuti: il web scraping, per il quale la domanda è di quelle milionarie: è legittimo o no fare scraping di dati dai siti? Come spesso accade, l’interlocutore/lettore si sorprende del fatto che non esista una risposta univoca, ma più risposte. Il diritto - purtroppo? per fortuna? - non è una scienza esatta, ma possiamo provare a capirne qualcosa di più insieme. Cos’è lo scraping? Il web scraping è una tecnica che consiste nell’utilizzare[…]