Simona
Piacenti

Classe 1969, appassionata – in primis – di gadget e poi di CRM, nell’accezione ampia che ricomprende il processo di gestione del cliente e quello di crescita del potenziale. Carriera di studi variegata: Laurea in Giurisprudenza, Master in Gestione delle Risorse Umane e poi Abilitazione alla Promozione Finanziaria. Dopo varie attività nel 1996 approda nel gruppo SPIN come sales. Nel 2008 – dopo la carriera nell’area vendite – passa alla direzione Marketing del gruppo (che comprende Bludis, Comedata, Aperiam ed Esprime) occupandosi di Marketing, Digital Marketing e di progetti di CRM, e di ricerca di gadget.

   
MARKET | 8 Feb 2018

Il Dato è mobile, qual piuma al vento

Come ci ha cambiato il dato e come reagire ai cambiamenti?
Non si parla altro che di dati, in tutte le accezioni. Facendo un passaggio veloce sul vocabolario (quello di carta) si trova: in informatica, la singola informazione codificabile o codificata; ciascuno degli elementi di cui si dispone per formulare un giudizio o per risolvere un problema. Ma l’informazione più interessante arriva dall’origine della parola. Dato deriva dal latino datum ovvero “dono, cosa data” e nel marketing questa è l’accezione che preferisco. Il dono del dato Negli ultimi anni c’è stata una forte[…]