Simona
Piacenti

Classe 1969, appassionata – in primis – di gadget e poi di CRM, nell’accezione ampia che ricomprende il processo di gestione del cliente e quello di crescita del potenziale. Carriera di studi variegata: Laurea in Giurisprudenza, Master in Gestione delle Risorse Umane e poi Abilitazione alla Promozione Finanziaria. Dopo varie attività nel 1996 approda nel gruppo SPIN come sales. Nel 2008 – dopo la carriera nell’area vendite – passa alla direzione Marketing del gruppo (che comprende Bludis, Comedata, Aperiam ed Esprime) occupandosi di Marketing, Digital Marketing e di progetti di CRM, e di ricerca di gadget.

   
MARKET | 21 Mar 2019

L’importanza di essere agnostici

I dati possono aiutarci a prendere decisioni. Ma dobbiamo studiarli senza pregiudizi. Cercando di leggerli con occhi sempre nuovi
Sentiamo parlare di dashboard, siamo affogati nei risultati dati da algoritmi sui social, sui motori di ricerca che decidono le affinità, quello che preferiamo, quello che non sappiamo ancora di preferire, quello che ci fa reagire. I dati che ci presentano in azienda, le aggregazioni, le tendenze e i dati previsionali sono il risultato di analisi, accorpamenti, medie, e chi più ne ha più ne metta. Dalla richiesta al risultato Pensiamo a un gelato. Perché un gelato? Perché è il risultato di[…]
MARKET | 19 Giu 2018

Chi ha paura dei KPI?

KPI, ovvero Key Performance Indicator, acronimo che nella nostra lingua si presta a due dizioni simili: indicatore chiave di prestazione (ICP) o indicatore essenziale di prestazione (IEP). In pratica i[…]