Stefania
Farsagli

Project manager e senior economist researcher, si occupa del coordinamento e della realizzazione di progetti complessi. Collabora con diversi enti di ricerca (Formez, Fondazione IFEL, ANCI, CIttalia, Fondazione Rosselli, Fondazione Cotec, Federculture) sui temi della digital transformation, innovazione organizzativa ed empowerment di reti, innovazione dei processi formativi nella PA, valutazione politiche pubbliche e territoriali, sviluppo locale, programmazione territoriale. Oggi è project manager e direttore di ricerca presso il Digital Transformation Institute e consulente presso il Formez e il MIUR.

   
TECH | 8 Giu

Smart City: quando la cultura del dato agisce su 6 dimensioni

Visione, organizzazione, economia, società, tecnologia e comunicazione: dimensioni chiave nello sviluppo di un processo Smart City efficace.
L’ultima ricerca del Digital Transformation Institute (DTI) parla chiaro: per sviluppare progetti di Smart City efficace è necessario smettere di commettere gli stessi errori ed imparare a lavorare per anticipare i fattori di potenziale fallimento. Certo, analizzare le migliori pratiche di altre città rimane un esercizio utile, se non altro perché ci aiuta a comprendere i risultati raggiunti in altri contesti e gli obiettivi perseguibili, ma quanto le caratteristiche di questo contesto influenzano le modalità di realizzazione di un progetto? Come cambiano,[…]