Massimo
Canducci

Laureato in Scienze dell’Informazione e in Tecnologia della Comunicazione, è Innovation Manager in Engineering dove si occupa di innovazione in tutti i suoi aspetti, dalla collaborazione e coordinamento di progetti di ricerca, alla consulenza e formazione specializzata. Professore a contratto di Innovation Management all’Università di Torino e di Consultancy and Soft Skills all’Università di Pavia, fa parte dell’Advisory Board di Uninfo e del Consiglio Direttivo dell’Università di Firenze.

   
TECH | 10 Set 2020

Intelligenza Artificiale e Blockchain, un matrimonio inevitabile

Possono essere integrate? In quali casi è possibile farlo e perché è conveniente questa unione
L’Intelligenza Artificiale ha una storia che viene da lontano, i primi lavori di rilievo si devono a John McCarthy, Allen Newell e Herbert Simon e sono degli anni ’50. I primi esperimenti su Blockchain (catene di blocchi) sono invece del 1991 grazie al lavoro dei ricercatori Stuart Haber e W. Scott Stornetta, anche se la vera e propria rivoluzione è avvenuta soltanto nel 2008 ad opera di Satoshi Nakamoto, pseudonimo che ancora non si è riuscito ad attribuire ad una persona fisica[…]