Stefano
Palumbo

Sociologo, specializzato in scienze organizzative, è ricercatore, formatore e consulente. Ha diretto dal 1998 al 2014 il Settore Ricerca di S3.Studium. In precedenza ha collaborato con aziende, istituti di ricerca (fra cui soprattutto Cesos e Censis) e amministrazioni pubbliche. Ha realizzato un centinaio di studi previsionali (inerenti, fra l’altro, il terziario, il mercato del lavoro, la ricerca scientifica, le professioni, la gestione delle risorse umane). Ha pubblicato o curato numerosi volumi. Fra i più recenti, si segnalano: Generazioni. Giovani e anziani nel 2020 (2012); IT 2020. Il futuro dell’Information Technology in Italia (con Antonio Savarese, 2014); Tlc 2025. Il futuro delle Telecomunicazioni e della trasformazione digitale in Italia (2016); Energia 2030. Le prospettive del settore energetico in Italia (con Maurizio Urbani, 2019).

   
TECH | 1 Ott 2019

Energia e digitale nel 2030: un decennio di discontinuità

Come cambierà nei prossimi dieci anni il settore energetico secondo la ricerca Energia 2030?
Una delle principali indicazioni della ricerca Energia 2030 è che il prossimo decennio rappresenterà per il settore energetico una fase di accelerazione del cambiamento e discontinuità. Assieme allo sviluppo dei sistemi di accumulo e delle reti intelligenti, le innovazioni più dirompenti verranno rappresentate dalla digitalizzazione dei sistemi di distribuzione e dal roll out dei contatori elettrici smart di seconda generazione. La digitalizzazione sempre più avanzata del settore, dunque, sarà al centro della transizione energetica, indispensabile per le impellenti esigenze di sostenibilità ambientale.[…]